Pesce e timo: accoppiata vincente!

Pesce e timo: accoppiata vincente!

Il timo è una spezia di uso molto comune in cucina, specie nei Paesi del Mediterraneo, luoghi d’origine della pianta che si distingue in più di cento varietà differenti. Le più usate in cucina sono il Thymus vulgaris e il Thymus Serpillum. Del timo si consumano le foglioline, molto piccole e profumate, di colore verde scuro, ma anche i fiori primaverili, che possono essere bianchi, violetti o rosa. Foglie e fiori possono essere consumati freschi o essiccati. Il timo ha un profumo molto particolare: forte e penetrante ma gradevole, che si sviluppa ancor più durante la cottura dei cibi.

Bisogna perciò usarlo con misura, per evitare che copra gli altri sapori. Viene utilizzato per speziare carni e pollame, ma anche per i piatti a base di pesce, verdure, sughi, funghi ripieni, e per la frutta secca come susine e fichi. Il timo viene usato per insaporire oli, aceti e formaggi, e anche per preparare liquori e vini aromatici. Aggiunto alle carni conservate o alle salamoie rallenta la formazione di muffe.

Unito al pesce, il timo (specialmente il timo limone) forma un’accoppiata veramente vincente: gustosa e salutare. Ecco qui una ricetta semplice, veloce e saporita: l’orata al cartoccio. Le orate perfette per questa ricetta vi aspettano nel nostro store e, se vorrete, potremo già eviscerarle per voi e fornirvi altre ricette e consigli per saporiti piatti a base di pesce e timo.

Ingredienti
2 orate
Un ciuffo abbondante di timo limone
Aglio
Qualche foglia di alloro
Olio extravergine d’oliva
Sale q.b.

Preparazione
Sciacquate i pesci già eviscerati sotto acqua corrente e asciugateli. Preparate due fogli di carta stagnola e versateci un po’ d’olio, dopodichè adagiate un pesce per foglio e conditelo con il timo, l’aglio e l’alloro a pezzetti e un pizzico di sale. Mettete i condimenti anche sopra al pesce e irrorate con un filo d’olio. Chiudete i cartocci lasciando uno spiraglio per far sfiatare e metteteli su una teglia in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti, a seconda della dimensione dei pesci. Le vostre profumatissime e saporite orate sono pronte per essere gustate!

Condividi questo post: