COME CUCINARE UNA PAELLA PERFETTA

COME CUCINARE UNA PAELLA PERFETTA

COME CUCINARE UNA PAELLA PERFETTA

 

La paella è il più famoso piatto tipico della tradizione spagnola: colorata, allegra e soprattutto saporita!

Originaria di Valencia, la paella è una pietanza che è ormai presente sulla tavola di tutti, cucinata in tantissimi modi diversi, vediamo insieme alcuni di questi.

PAELLA DI PESCE E VERDURE

La paella di pesce e verdure è considerata la vera paella Valenciana per eccellenza, una ricetta tradizionale, più impegnativa da realizzare ma molto gustosa e saporita. Vediamo come:

Ingredienti (per quattro persone):

- 400gr di riso

- 12 gamberi

- 12 vongole

- 12 cozze

- 6 zampe di granchio

- 1 cipolla e 2 spicchi di aglio

- 1l di brodo di pesce e frutti di mare

- 2 pomodori

- 1 peperone rosso, 1 peperone verde

- 200gr di seppie

- 50ml di vino bianco

- olio, sale, paprica e zafferano

Procedimento

Mettete a scaldare il brodo di pesce in una pentola. Nel frattempo tagliate la cipolla, l’aglio, i peperoni e i pomodori. Mettete a scaldare l’olio di oliva sul fondo della paellera e quando questo sarà caldo aggiungete i gamberi. Aggiustate con un pizzico di sale e cuocete per pochi minuti, successivamente aggiungete le cozze e versateci il vino bianco.

Fate la stessa cosa con le gambe di granchio, poi ritiratele ed appoggiatele insieme alle cozze. Nella padella vuota versate la cipolla e l’aglio, aggiungete i pezzettini di peperoni e i piselli. Cuocete per circa 15-20 minuti, poi aggiungete gli anelli di calamari e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Aggiungete infine i pomodori. 

Quando parte dell’acqua del pomodoro sarà evaporata sarà arrivato il momento per versare il riso. Infine aggiungete le vongole, il brodo di pesce, i pistilli di zafferano e la paprika. Lasciate cuocere la paella di pesce per 8-10 minuti, dopodiché aggiungete le cozze, le gambe di granchio ed i gamberi.

Servite la Paella di Pesce e Verdure con del succo di limone come accompagnamento e gustatela! 

PAELLA AI FRUTTI DI MARE

La paella ai frutti di mare è sicuramente la versione più apprezzata e cucinata della pietanza spagnola, poiché è realizzata senza la presenza di verdure ed è ricca di buonissimi frutti di mare!

Il procedimento è abbastanza semplice e meno impegnativo, ma richiede soltanto molta pazienza. Scopriamolo insieme:

Ingredienti (per quattro persone)

- 150gr di calamari e seppie

- 8 gamberoni

- 4 scampi

- 12 gamberetti

- 600gr di riso

- polpa di pomodoro

- brodo di pesce

- zafferano, olio e aglio

 

Procedimento

Per realizzare la paella ai frutti di mare per prima cosa tagliate le seppie e i calamari a cubetti. Riscaldate l'olio nella paellera e quando è pronto saltatevi i gamberi e gli scampi, successivamente, unite il pomodoro, l'aglio e soffriggete il tutto.

A questo punto unite il riso, il brodo caldo e lasciate cuocere a fuoco vivace per 10 minuti. Successivamente aggiungete lo zafferano, i gamberi e gli scampi ed i gamberetti; lasciate cuocere per altri 5 minuti fino a quando il brodo evapora completamente.

Finalmente la vostra paella ai frutti di mare è pronta per essere servita in tavola!

 

PAELLA DE MARISCOS

La paella de mariscos è una versione molto simile alla paella ai frutti di mare, solo che presenta una varietà più estesa di molluschi da gustare insieme ad un succulento risotto dorato!

Ingredienti (per quattro persone):

 

- 300gr di riso

- 8 gamberoni

- 1 seppia, totano, calamaro

- 200gr di seppioline, cozze e gamberi sgusciati

- 1 cipolla, 1 peperone

- 250gr di passata di pomodoro

- 200gr di fagiolini

- zafferano, olio, sale

Avete scelto la vostra preferita? Ora non vi resta che venirci a trovare al punto vendita, per farvi consigliare sui prodotti migliori in base alla ricetta che avete deciso di realizzare.

Condividi questo post: