SAN VALENTINO: LE MIGLIORI RICETTE PER UNA CENA ROMANTICA

SAN VALENTINO: LE MIGLIORI RICETTE PER UNA CENA ROMANTICA

San Valentino, la festa degli innamorati. L’occasione perfetta per chi ama sorprendere il proprio partner con una gustosa cena romantica. non avete ancora deciso cosa cucinare? Niente paura, ci pensiamo noi! Vediamo insieme le migliori ricette di San Valentino per conquistare con gusto la vostra dolce metà.

 

Cestini di gamberi e salsa rosa

I cestini di gamberi e salsa rosa rappresentano un antipasto semplice ma originale con il quale iniziare nel migliore dei modi la vostra romantica cena di San Valentino.

Ingredienti

-1 rotolo di pasta sfoglia

-12 gamberi

-Vino bianco

-Sale

-120gr di maionese

-1 cucchiaio di senape, ketchup

-60ml di cognac

Preparazione

Il procedimento per preparare i cestini di gamberi e salsa rosa è molto facile: per prima cosa bisogna lavare e pulire bene i gamberi per farli cuocere in acqua e vino, leggermente salati, per circa 5 minuti. Successivamente, scolateli e teneteli da parte fino a che si raffredderanno. Nel frattempo tagliate la pasta sfoglia in 12 quadratini, prendete degli stampini e mettete due quadratini di sfoglia uno sull’altro, leggermente sfalsati, e procedete con la cottura. Quando saranno cotti sfornateli e lasciateli raffreddare. 

Intanto, preparate la salsa rosa mescolando la maionese, il ketchup, la senape e infine il cognac. A questo punto riempite ogni cestino di pasta sfoglia con la salsa rosa e mettete un paio di code di gamberi per decorare. Il vostro antipasto romantico è pronto per essere servito in tavola!

 

Tortelli di ricotta con scampi al Martini

I tortelli di ricotta con scampi al Martini rappresentano un primo piatto davvero originale e gustoso, perfetto per riscaldare gli animi della vostra cena di San Valentino.

Ingredienti

-500gr di pasta ripiena

-2dl di martini dry

-1 limone

-1 scalogno

-pepe, sale, olio d’oliva

-100gr di scampi

-erba cipollina

-1 arancia

Preparazione

Per preparare i tortelli di ricotta con scampi al Martini, per prima cosa bisogna sbucciare gli scalogni, tritarli finemente e sgusciare gli scampi. Successivamente, con l’aiuto di un pelapatate, prelevate un paio di scorzette da ogni agrume, sbiancatele in acqua bollente per un minuto, scolateli e tagliateli a julienne per poi spremerli. 

Scaldate 4 cucchiai d'olio in una padella e fate rosolate gli scalogni, bagnateli con il succo di agrumi e un decilitro di Martini e proseguite la cottura fino a ridurre il liquido della metà. A questo punto aggiungete gli scampi, bagnateli con il Martini rimasto, aggiungete il sale e il pepe e togliete tutto dal fuoco. Nel frattempo, lessate i tortelli di ricotta con scampi al Martini in acqua salata, scolateli e una volta pronti conditeli con il sugo caldo. Aggiungete le scorzette di agrumi, l'erba cipollina e una macinata di pepe per decorare il vostro primo piatto e servitelo alla vostra metà.

 

Tortino di scampi, carciofi e patate

Un tortino di scampi, carciofi e patate è il secondo perfetto per concludere la vostra romantica cena di San Valentino nel migliore dei modi: un piatto che racchiude molti ingredienti importanti, ma con un risultato e un gusto ottimi.

Ingredienti

-500gr di scampi

-2 carciofi

-100gr di pomodorini

-100gr di burro

-sale, aglio e olio 

-200gr di patate

-1 mazzetto di basilico, 1 limone, 1 carota e 1 sedano

-2 scalogni

-50gr di panna da cucina

Preparazione

Per preparare il tortino di scampi, carciofi e patate per prima cosa bisogna tagliare le patate a fettine sottili, che, con un coppapasta, andranno a formare dei dischetti di circa 3cm. Spennellateli con il burro e cuocetele in forno a 160° per 15 minuti. Nel frattempo, inserite in un tegame gli scalogni, la carota e il sedano a fettine e fateli soffriggere, insieme agli spicchi d'aglio, con 2-3 cucchiai di olio. Aggiungete i pomodorini, il basilico e i gusci degli scampi facendoli cuocere per 20 minuti. Frullate la salsa di scampi ottenuta e fatela ridurre sul fuoco. Adesso pulite i carciofi e immergeteli in acqua e succo di limone per qualche minuto per poi metterli a stufare in una padella con olio, acqua calda e sale. Lessate le patate rimaste, aggiungendo all'acqua la panna e il sale e, infine, frullatele, mentre cuocete le code di scampi al vapore. A questo punto iniziate a preparare l’impiattamento della vostra ricetta: sistemate un anello di metallo di 10-12 cm su di un piatto, adagiateci un primo strato di carciofi con 3-4 code di scampi. Aggiungete sopra gli scampi la spuma di patate, e le patate dorate e ripetete l’operazione. Infine, distribuite la salsa di verdure che avete fatto ridurre sul fuoco intorno al tortino scampi, carciofi e patate et voilà: il piatto è pronto per essere servito! 

 

Che ne pensate delle nostre ricette di San Valentino? Continuate a seguirci per scoprirne ogni volta delle nuove!

 
Condividi questo post: